Stan Caracciolo

Biografia/Biography

Stanislao Carlo (Stan) Caracciolo è nato a Milano il 2 aprile del 1939. Qui ha conseguito la maturità classica al Liceo Manzoni e nel 1963 la Laurea in Ingegneria Chimica al Politecnico di Milano. Vive a Milano: per circa quarant'anni ha girato il mondo per il suo lavoro di ingegnere. Fin da bambino si è appassionato alla musica classica, soprattutto la sinfonica e la cameristica così come al jazz classico (Dixieland e Swing), dedicandosi al banjo e alla chitarra acustica. È entrato in alcune delle più note ed apprezzate formazioni italiane di jazz tradizionale (la FOGGY CITY JAZZ BAND e successivamente la TICINUM JAZZ BAND della quale è tuttora banjoista) e con esse ha partecipato a tutti i più importanti Festival del Jazz in Europa e a concerti anche in America Latina e Nord Africa.

Stanislao Carlo (Stan) Caracciolo was born in Milano in 1939. High School and Chemical Engineering degree at the Politecnico University of Milano (1963). He lives in Milano and, as engineer, has traveled around the world for forty years. Fan of classic music and jazz from his childhood, he dedicated himself to play banjo and acoustic guitar. From the very beginning he joined as banjoist historical Italian bands like the FOGGY CITY JAZZ BAND and the TICINUM JAZZ BAND, one of the most popular and successful groups, where he still plays. With them he has performed in all the major European Jazz Festivals and made tours also in North Africa and Latin America.













Nel 2005 ha fondato un suo gruppo di Swing, il MILANO SWINGTET, un quartetto di impronta cameristica col quale ha inteso proporre la musica swing anche nelle rassegne di musica classica, il che è avvenuto più volte e con molto successo. Successivamente ha formato altri gruppi dedicati al Dixieland e allo Swing, con e senza pianoforte e con il frequente apporto di una cantante.
Tutti i suoi gruppi si ispirano alla città di Milano da cui prendono il nome.

In 2005 he has founded and lead the MILANO SWINGTET, a quartet of talented musicians with the aim of offering a swing repertoire also in the classic music area. The quartet was successfully included several times in chamber-music programs. Later he has organized other groups dedicated to Dixieland and Swing.
All his bands are called with the name of his city: Milano.





Tutti i musicisti inclusi in tali gruppi sono jazzisti professionisti molto noti ed apprezzati in Italia e all'Estero. Alcuni di questi gruppi hanno registrato CD che hanno raccolto lusinghieri consensi. Stan Caracciolo è collezionista di strumenti d'epoca che utilizza sempre in concerto.

All the musicians of his groups are well known and appreciated Italian professional jazz players. Several CD have been recorded. In his concerts Stan plays only vintage instruments of his collection.